Una Biblioteca per il parco

La Biblioteca del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni è custodita a Palazzo de Vargas,  Vatolla (SA),  ed è la più grande a sud di Salerno.
La sua catalogazione e messa in rete è stata finanziata dal POR Campania FESR 2007-2013, Obiettivo Operativo 1.10.
Il progetto, promosso in collaborazione con la Fondazione “Giambattista Vico", nasce   dall’ esigenza  di catalogare e mettere in rete, secondo le procedure del Servizio Bibliotecario Nazionale (SBN), i circa 20.000 volumi presenti nella Biblioteca  articolati nelle sezioni: antico, filosofia, ambiente, cartografia e storia sociale del Cilento.
Il Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni è  il primo Parco in Italia a dotarsi di una biblioteca. Alla raccolta dei propri libri, che esprimono l’identità naturalistica del Parco, si uniscono quelli della Fondazione Vico,  preziosi testi antichi di filosofia vichiana e non solo, attraverso i quali  è divenuta polo culturale di primaria importanza e punto di riferimento per tutto il Mezzogiorno d’Italia.
Uno straordinario patrimonio culturale a disposizione di tutta la comunità.

FINALITÀ DEL PROGETTO
Il Progetto “Una Biblioteca per il Parco” è finalizzato a:

  • concentrare in un unico catalogo, cartaceo e on line, tutti i documenti della biblioteca del parco
  • offrire agli utenti occasioni di aggregazione sociale legata alla fruizione documentaria
  • rafforzare l'immagine della Biblioteca del Parco come polo culturale del territorio
  • promuovere la cultura del libro e della lettura riconoscendo come essenziale l'accesso alle risorse informative e documentarie
  • potenziare la fruizione di Palazzo de Vargas
  • attrarre nuovi flussi turistici con l'organizzazione di attività destagionalizzate e di animazione bibliotecaria legate alla figura del filosofo

La Biblioteca della Fondazione Giambattista Vico e del Parco Nazionale Cilento Vallo di Diano
La Biblioteca della Fondazione Giambattista Vico e del Parco Nazionale Cilento Vallo di Diano è stata istituita nel 1999 anche grazie alla volontà dell’Istituto Italiano per gli Studi filosofici di Napoli che è stato molto sensibile e vicino alla Fondazione Vico in questa importante iniziativa. La sede è affascinante e importante: Palazzo de Vargas, famoso in tutto il mondo per aver ospitato dal 1686 al 1695 il grande filosofo napoletano Giambattista Vico, restituito al suo antico splendore dopo i lavori di restauro finanziati dal Parco Nazionale del Cilento e del Vallo di Diano e realizzati dall’Arch. Massimo Olivieri. La sua istituzione è stata un evento molto importante per il territorio a sud di Salerno in quanto essa rappresenta l’unica biblioteca pubblica attiva di tutto il Cilento operante a tempo pieno e in grado di offrire servizi qualificati a un vasto bacino di utenza che da Paestum arriva fino a Sapri e al Vallo di Diano e rappresenta un importantissimo punto di riferimento per studenti, professori e per chiunque voglia approfondire temi filosofici, giuridici, ambientali, storici. E’ strutturata infatti in due grandi macrosezioni: una filosofico-giuridica incentrata sulla filosofia vichiana e la giurisprudenza ed una ambientale che è esaustiva di tutte le nuove tematiche ambientali come la bioarchitettura, la genetica, le fonti rinnovabili d’energia o l’ingegneria naturalistica.

In Primo Piano

Il Festival vichiano per la promozione del Cilento culturale

domenica 17 novembre 2013 XVI Borsa mediterranea del Turismo Archeologico

Il brigantaggio nei percorsi del teatro della storia e della filosofia

Domenica 15 settembre 2013, alle ore 20.30, presso il Museo "Paestum nei percorsi del Grand Tour", Piazza Vittorio Veneto, Capaccio capoluogo

Sgarbi a Palazzo de Vargas

Un pomeriggio alla Fondazione Giambattista Vico in compagnia di Vittorio Sgarbi.

Tributo a De Andrè e ricordo di Don Gallo

Il giorno 2 settembre, alle ore 21, Palazzo Pepe, verrà proiettato un film - documentario di Fabrizio De Andrè caratterizzato da interviste, canzoni e racconti

Convegno

Venerdì 30 agosto 2013 , alle ore 20.30, presso il Museo "Paestum nei percorsi del Grand Tour" si terrà un convegno che rientra nel Progetto "Tracce di........ Giambattista Vico"

Cineforum Palazzo De Vargas

"Cinema nel Castello"
lunedì 26 agosto ore 21.00 : INTO PARADISO di Paola Randi
giovedì 29 agosto ore 21.00: NUOVOMONDO di Emanuele Crialese
A cura di Lorenzo Marmo & Mimmo Bianco


Galleria fotografica

Una selezione di immagini del Palazzo Vargas a Vatolla, sede della Biblioteca del Parco.

Dettagli »

Fondazione Giambattista Vico

La Fondazione, fin dalla sua nascita, si è fortemente impegnata per il recupero, la valorizzazione e la promozione dei beni culturali e ambientali del Cilento, recuperando la memoria storica di questi luoghi e riscoprendone le bellezze artistiche e naturali.

Dettagli »

Il Parco Nazionale Del Cilento

Il Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni, secondo parco in Italia per dimensioni, si estende dalla costa tirrenica fino ai piedi dell'appennino campano-lucano, comprendendo le cime degli Alburni, del Cervati e del Gelbison, nonché i contrafforti costieri del monte Bulgheria e del monte Stella.

Dettagli »

Back to top

© 2013 Fondazione Giambattista Vico via 133 84043 Vatolla - SALERNO Italy P.I. 00722120268 - Credits

POR CAMPANIA FESR 2007-2013 il sito web è stato realizzato con il cofinanziamento dell'Unione Europea

Progetto "Una Biblioteca per il Parco"